Kolde (o koldt?) bord

Il pranzo assume questa forma in Danimarca, sia a mensa che in molti ristoranti

Anche questo non è un piatto, appunto, ma un modo di servire (o non servire) il cibo.

Kolde bord vuol dire tavola fredda e già ho detto quasi tutto. Si tratta di un buffett dove si trova un solo piatto caldo (molto spesso raffreddatosi nel frattempo) a base di carne. Polpette, vitello o pezzi di manzo mi sembrano le più comuni.

Il pezzo forte (in tutti i sensi) è l’aringa marinata e con diverse salse

Eppoi un po’ di tutto per costruirsi la propria insalata o il proprio smorrebrod (vedi post precedente)

Per il resto il pesce non esiste quasi (strano, no?). Zuppe no. Piatti di pasta o riso solo sotto forma d’insalate.

La mensa che io frequento mi va bene perché il piatto di carne è quasi sempre buono. Inutile dire che sono l’unico che usa spesso due piatti per cercare di tenere separati cibi evidentemente inaccosstabili (tipo l’aringa e la carne o pezzi di formaggio e la salsa della carne stessa)

Aspetto positivo del buffet è che mangi fino a che ti pare ed in certe occasioni ciò è molto gradito. Secondo me questo è uno dei due motivi per cui la modalità buffet in Italia si è diffusa poco e solo recentemente. L’altro è che l’italiano medio preferisce essere servito

Con questa battuta sociologica, chiudo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: