L’arma definitiva contro i CATTIVI!!!

Come ben sapete, in questa fase storica, il nemico che turba il nostro sonno è il kamikaze islamico.
Ed, effettivamente, non sarebbe bello per nessuno trovarsi al momento sbagliato nel posto sbagliato.

Fortuna, però, che al mondo esiste ancora un popolo pacifico nonché inventivo come quello lucano.

Come risulta dalla “Gazzetta del Mezzogiorno” del 17 maggio 2007, un bel tipo di Forenza ha invitato questa contro-arma che salva te e il tuo vicino kamikaze in un colpo solo!

E’ una sfera di silicone ripiena di grasso di maiale da portarsi addosso. L’idea sarebbe che il kamikaze spaventato dalla possibilità di restare contaminato, in seguito all’esplosione, dal maiale, non potrebbe farsi esplodere.

Immagino che, quindi, oltre a portare addosso la magica palla si dovrebbe anche portare un cartello che ne segnali la presenza.

E’ vero che la moda attuale non considera particolarmente chic questo materiale ma con una campagna pubblicitaria apposita ritengo che il senso comune potrebbe cambiare (ricordate l’esempio di Piero Manzoni? 😉 )

W la LUCANIA, W LA PACE NEL MONDO

Annunci

4 Risposte to “L’arma definitiva contro i CATTIVI!!!”

  1. adry1 Says:

    La fondamentale opera di Piero Manzoni (in particolare la sua copia numero 18) è stata venduta appena ieri all’asta per €124000 😮

    W L’ARTE!!!

  2. IO Says:

    per noi poveri ignoranti, ci ricordi come si chiamava l’opera di Piero Manzoni?

  3. adry1 Says:

    PUPU’ D’ARTISTA!!!

  4. IO Says:

    no comment!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: